Snagging e Pilling: nascita dei fastidiosi “pelucchi”

L'importanza del finissaggio di qualità e dei suoi effetti sui tessuti Snagging e Pilling: due termini derivati dal vocabolario inglese, molto diffusi nell'ambito del settore tessile. Indicano entrambi, con una sfumatura diversa, una serie di difetti propri dei tessuti usurati. Nello specifico, per Pilling si intende la formazione di "palline" tipo pillole (pills) di pelo sul tessuto, dovuta alla fuoriuscita di fibre che si aggrovigliano.  E che poi possono staccarsi o meno dalla superficie del capo a seconda della resistenza e tenacia del substrato tessile. Lo Snagging, invece, racchiude più fenomeni differenti ma è sempre dovuto all'usura del tessuto. Indica sia la distorsione dei fili, la formazione di fili tirati e la fuoriuscita di fibre dall'intreccio tessile. Si tratta di difetti che non sono necessariamente collegati alla qualità del filato. Esistono filati pregiati e delicati che sono molto esposti al Pilling (ad esempio il cachemire). È importante però sapere che un trattamento di finissaggio di alta qualità può migliorare molto un tessuto, rendendolo resistente alla formazione dei fastidiosi "pelucchi". Soprattutto quando il tessuto è destinato alla fabbricazione di accessori soggetti a usura, come ad esempio le borse.

Finissaggio e Pilling

Un altro importante aspetto da considerare è la diffusione di una consapevolezza sempre maggiore dei consumatori - oggi molto esigenti - nei confronti della qualità dei prodotti acquistati. Quindi, la resistenza al Pilling e la durevolezza dei tessuti sono qualità che un capo deve necessariamente avere per distinguersi dai prodotti low cost. L'esigenza dei clienti è sacrosanta, eppure i nuovi trend sembrano remarle contro. Alcune tecniche di finissaggio meccanico oggi molto richieste (guernissaggio, smerigliatura...) servono a dare al tessuto un aspetto peloso o scamosciato, estraendo di fatto la fibra dal filato e rendendola più vulnerabile al Pilling. Per questo motivo, il finissaggio sui tessuti deve essere di altissima qualità, effettuato con macchinari moderni e tecniche innovative per dare effetto al tessuto ma al tempo stesso rispettarne le fibre. Senza rovinarle o renderle predisposte al danneggiamento già prima del confezionamento del capo. tessuti tecnici

Cos'è lo Snagging

Lo Snagging è causato da usura e sfregamento come il Pilling, ma le conseguenze sono fili tirati ed eccessiva peluria delle zone più esposte (chiamata anche "barba"). È frequente nelle fibre sintetiche e nei tessuti tecnici, quindi nelle maglie dei calciatori: quelle contraffatte, di bassa qualità, presentano Snagging già dopo pochi lavaggi. È frequente anche nell'abbigliamento tecnico sportivo e oggi anche nell'abbigliamento tradizionale, che fa sempre più uso di fibre sintetiche di ultima generazione. Esistono anche in questo caso trattamenti, come la resinatura, capaci di rendere più stabili e resistenti i tessuti senza comprometterne l'aspetto e la mano. Prima abbiamo nominato il caso delle borse. Leucadia propone trattamenti di resinatura e finissaggio per aumentare il livello di performance e la resistenza meccanica. Aspetti fondamentali in accessori usati con frequenza e sottoposti a un altissimo tasso di stress proprio come borse e zaini. I nostri trattamenti di finissaggio e resinatura possono rendere più resistenti i tuoi tessuti e di conseguenza, i tuoi prodotti finiti. Chiedici come.