I TREND 2018: IN ESCLUSIVA DA LINEA PELLE

Tantissime idee e progetti. Lineapelle ha aperto le porte a numerosi eventi all’insegna dell’innovazione.

Nuove tendenze, nuove idee, ma soprattutto nuovi progetti volti ad esplorare il futuro. Sono stati questi i temi toccati dal 20 al 22 febbraio a Lineapelle per la prossima primavera/estate, la prima fiera al mondo di riferimento per il settore del fashion & luxury.
Il filo conduttore di quest’anno è stato il design e la sua potenza comunicativa, dalla biologia all’ingegneria per implementare lo sviluppo produttivo del primo materiale “bioleather” al mondo.

Lineapelle94 guarda al futuro con un occhio particolare per le nuove generazioni: campioni evoluti, innovativi e stilisticamente coerenti con le tendenze estive 2019.
Accessori di grande personalità vengono presentati ai visitatori. La pelletteria rimane molto attiva sia nel lusso che nei settori tradizionali, ma la cosa che stupisce di più è la frenetica differenziazione delle collezioni, imponendo un costante upgrade in termini di flessibilità e rapidità. Le sneakers sembrano avere il dominio sulle calzature tanto da esaltare tutte le proposte di linee premium caratterizzate da un prezzo accessibile e un elevato valore aggiunto creativo.

Le novità di quest’anno però, non sono solo relative ai prodotti, ma per rendere l’esperienza dell’evento ancora più stimolante, la segnaletica è stata sottoposta ad un completo restyling per migliorarne la fruizione e l’esteticità.
Nuove anche le aree luonge, con un concept dedicato al made in Italy e alle sue eccellenze; tra i tanti brand vengono riconosciute l’unicità degli imbottiti Poltrona Frau, l’iconica Fiat 500 Topolino, scafi Riva e la Boat Lounge.

Un restyling davvero molto importante che ha attratto più di 20.000 visitatori da oltre 109 paesi.